Esperienza missionaria per giovani e adulti.

La Procura delle Missioni Cavanis promuove da anni, per giovani e adulti di buona volontà, un’esperienza concreta di immersione nelle realtà missionarie dell’Istituto.

In seguito ad una preparazione che faciliti la riflessione critica e motiva alla dinamica della solidarietà missionaria, le persone sono presentate ad opere ed attività Cavanis che se occupano dell’emergenza educative nei paesi dove sono inseriti ormai da anni. Tutto è fatto insieme con i partecipanti: dalla scelta del posto dove andare (sempre in una struttura educativa Cavanis), all’organizzazione del viaggio e stadia. Non esiste una proposta standard ma solo degli orientamenti basilari. Tutto il resto è preparato e vissuto insieme. (continua).

Testimonianza di Riccardo de Lucchi

Missione, che passione! (Viaggio di Emma e Sara).

 


Incontro annuale della PMC (Villa Buon Pastore).

Come comunicato, nei giorni 21 e 22 aprile, a Fietta del Grappa, nella Villa Buon Pastore, si è realizzata l'annuale riunione della PMC.

Il programma prevedeva un resoconto dell'operato dell'animazione missionaria della Congregazione negli ultimi tempi e una valutazione della realtà attuale con le sue sfide e opportunità.

Si è parlato anche della attività missionaria della Congregazione in generale e, soprattutto della apertura di una attività missionaria in Mozambico (Parrocchia di San Giovanni Bosco a Macomia), proposta dal Governo generale, come gesto concreto nel Giubileo della Misericordia. 

 

P. Diego Spadotto,  Prof. Marida e Prof. Gloria con i famigliari di Emma e Sara che andranno a Ortigueira.


Brasile: Progetto "Entra nella gioia della Missione Cavanis".

La solidarietà rende migliore le persone che si dispongono ad alzare lo sguardo oltre i confini imposti dall'indifferenza e dalla chiusura verso i più deboli e impoveriti. Il progetto  "Entra na alegria da  missão" è nato con la tarefa di essere un'invito e una provocazione a alle persone non conformate con la solita scusa: "non possiamo far niente" o con la domanda: "cosa possiamo fare?".

Oggi questa azione di solidarietà concreta di promozione della vita di bambini e ragazzi, attraverso le adozioni a distanza, si consolida in alcune città del Brasile. (continua).


Cavanis nel mondo.